Bibak

From landmines to land security
By Elena Merlo 12 months agoNo Comments
bibak

Bibak lavora con le comunità residenti in zone di postconflitto per ricreare il tessuto economico e sociale attraverso l’utilizzo di tecnologie per lo sminamento, accessibili e riciclabili. Il primo prodotto è una tanica modulare con una combinazione unica di tre sensori per l’identificazione delle mine. La tanica può essere facilmente assemblata e utilizzata dalle comunità locali ed è studiata per contenere anche un marker per le mine, acqua e un kit di soccorso. E’ flessibile tanto da poter essere agganciata a bastoni, attrezzi agricoli e trattori. Attraverso l’utilizzo di questa tanica le comunità acquisiscono skill nel campo dello sminamento, della salute pubblica e della leadership. A sminamento completato, i sensori possono essere riciclati per produrre energia o regolare i flussi dell’acqua per l’agricoltura. Bibak supporta, inoltre, le comunità con cui lavora aiutandole a creare micro-imprese agricole per generare sviluppo economico locale.

Bibak

Un’organizzazione non profit che permette lo sminamento dei terreni e aiuta le comunità a ricreare tessuto economico

Sito web:

http://www.bibak.org/

Email:

info@bibak.org

Sede legale:

High Tech Campus IE, Eindhoven 5656 AE, The Netherlands

Percorso:

Incubatore Ready to Impact

Anno:

2015

  • Ambiente
this work was shared 0 times
 000

Leave a Reply