Culturability: 999 progetti da tutta Italia

By Elena Merlo 3 years agoNo Comments
Home  /  Cultura  /  Culturability: 999 progetti da tutta Italia
Culturability

Grande adesione al bando “Culturability -spazi d’innovazione sociale“: 999 progetti arrivati da tutta l’Italia. La call, aperta lo scorso 1° dicermbre e dedicata a progetti d’innovazione culturale e sociale, si è conclusa oggi, 6 marzo, alle ore 16. Un’elevata partecipazione che dimostra il fermento e la vitalità che animano il settore culturale e creativo, la voglia di fare e di innovare degli under 35 italiani.

Fra quelli ricevuti, saranno selezionati 6 progetti che riceveranno ciascuno 60 mila euro: 40 mila come contributo economico diretto a fondo perduto e altri 20 mila in attività di incubazione e formazione. Complessivamente, 360.000 euro stanziati da Unipolis per la seconda edizione del bando Culturability: Già lo scorso anno, l’iniziativa aveva avuto un grande succeso di partecipazione e il budget di 300.000 euro ha permesso la costituzione di 15 startup cultuali e creative in forma cooperativa, che occupano decine di giovani. “Culturability spazi d’innovazione sociale” è rivolto ad organizzazioni non profit e altri soggetti associativi, cooperative sociali, tam di giovani non ancora costituiti, impegnati nella realizzazione di progetti culturali innovativi dalla forte valenza sociale, con particolare attenzione a iniziative che riqualificano spazi abbandonati o degredati, creando occasioni di rigenerazione urbana e di sviluppo a vocazione culturale.

I prossimi passi. I 999 progetti saranno sottoposti a una prima valutazione da esperti della Fondazione e dei partner operativi del bando, per selezionare, entro il 15 aprile, 20 progetti. Queste venti idee saranno ammesse a un percorso di accompagnamento e formazione finalizzato a migliorare e sviluppare le proposte. I partecipanti seguiranno workshop, avranno un’assistenza individuale e momenti di revisione critica dei progetti. A questo punto, sarà una Commissione di valutazione, composta in maggioranza da esterni alla Fondazione, a scegliere i sei vincitori. Il bando è sviluppato in collaborazione con Avanzi, Make a Cube 3 e Fondazione Fitzcarraldo come partner operativi, con il patrocinio e la collaborazione dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, con il patrocinio di Cittalia-Fondazione Anci e la media partnership di Nòva24.

Category:
  Cultura
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply