Culturability: 400 mila euro per rigenerare spazi da condividere

By Elena Merlo 4 months agoNo Comments
Home  /  Cultura  /  Culturability: 400 mila euro per rigenerare spazi da condividere
Culturability

È stata lanciata oggi la quarta edizione di culturability, il bando promosso dalla Fondazione Unipolis per sostenere progetti culturali ad alto impatto sociale di rigenerazione e riattivazione di spazi.

L’edizione 2017 è stata presentata durante l’incontro Cultura e inclusione sociale. La sfida della rigenerazione urbana, che si è tenuto questa mattina presso la sede della Fondazione Feltrinelli. All’incontro sono intervenuti Filippo Del Corno – Assessore alla Cultura Comune di Milano, Mario Cucinella – Architetto Studio MCA, Pier Luigi Sacco – Economista della cultura, Università IULM, Pierluigi Stefanini – Presidente Gruppo Unipol e Fondazione Unipolis, Walter Dondi – Direttore Fondazione Unipolis e Roberta Franceschinelli – responsabile progetto culturability, e sono stati presentati i progetti selezionati con il bando 2016 culturability – rigenerare spazi da condividere: Cascinet, Caserma Archeologica, Mufant, Lab+ e Hostello delle idee.

La nuova edizione di culturability mira a sostenere progettualità innovative, sostenibili, comunitarie e collaborative capaci di generare processi di cultura diffusa, rigenerazione e riattivazione di spazi, coesione e inclusione sociale. Il bando è rivolto a organizzazioni non profit, imprese e cooperative sociali e culturali, reti di organizzazioni in partenariato e team informali che propongano progetti innovativi nel settore culturale e creativo che, attraverso il recupero, il riuso e la riattivazione di beni immobili e spazi fisici mettano questi luoghi a disposizione delle comunità territoriali, generando un impatto sociale positivo e creando occasioni di rigenerazione a vocazione culturale e di sviluppo, favorendo processi e percorsi di collaborazione e cittadinanza, soprattutto giovanile.

La call è aperta da oggi al 13 aprile 2017. Tra i progetti presentati, ne verranno selezionati 15 che seguiranno un percorso di accompagnamento, formazione e mentoring; 5 di questi beneficeranno di un ulteriore percorso di accompagnamento e di un contributo economico a fondo perduto di 50.000 euro ciascuno. Il bando, sviluppato in partnership con la Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DG AAP) del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (MiBACT), Avanzi, Make a Cube3 e Fondazione Fitzcarraldo, prevede un contributo complessivo di 400.000 euro erogato da Fondazione Unipolis sotto forma di contributi di natura economica per lo sviluppo dei progetti selezionati, erogazione di servizi di formazione e accompagnamento per l’empowerment dei team proponenti, rimborsi spese per partecipare alle attività di supporto.

Qui il nuovo sito di #culturability4

Categories:
  Cultura, Innovazione Sociale
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply